Sony Xperia XZ Premium monta una nuova G Lens

In queste ore Sony Mobile ha svelato maggiori dettagli sulla nuova fotocamera 19 MP Motion Eye che è il frutto di decenni di innovazione Sony e viene realizzata grazie al know-how delle nostre linee α™ e Cyber-shot™  per offrire immagini e video incredibili, fotocamera che integra la nuova G LENS e verrà montata sul chiacchieratissimo e attesissimo nuovo Xperia XZ Premium , in arrivo tra 1 mese circa sugli scaffali dei negozi fisici europei: Sony c’è la sta mettendo tutta per tornare a primeggiare nel settore delle lenti e delle fotocamere, reparto che da sempre fornisce profitti importantissimi all’azienda, a prescindere dalle vendita degli smartphone, dato che le sue fotocamere sono montate sulla maggior parte degli smartphone della concorrenza.

Torniamo a parlare della nuova obiettivo Sony G Lens che è stato completamente aggiornato (Sony dice che  ha una migliore risoluzione del 25% rispetto al Xperia XZ) e cattura con precisione i dettagli e la trama offrendo  una chiarezza ottica migliore su tutta l’immagine, accompagnato dal nuovo sensore di immagine Exmor RS 19 MP sul quale è montata una  memoria di tipo stacked  che consente una scansione delle immagini 5 volte più veloce per offrire  immagini in movimento più nitide, il tutto viene elaborato da un rivisto processore di immagine intelligente BIONZ che rileva il movimento con più precisione ed elabora più velocemente le immagini.

Altra caratteristica unica e  tanto attesa dagli appassionati di fotografia e non è la possibilità di  registrare 960 fotogrammi al secondo, per riprodurre i filmati in Super Slow Motion , modalità che svela tutti i dettaglia di un soggetto in movimento, infatti il filmato  è quattro volte più lento rispetto agli altri smartphone.

Altro aspetto critico sugli smartphone , la stabilizzazione dell’immagine, viene risolto da Sony con lo stabilizzatore  SteadyShot™ a 5 assi che compensa le vibrazioni in cinque direzioni diverse, per regalare video fluidi e nitidi.

Sony ha anche migliorato  l’autofocus laser in modo che funzioni bene non solo in condizioni di scarsa illuminazione ma anche in condizioni di luce intensa, e  la velocità di messa a fuoco automatica è fino al 50% più veloce rispetto  l’Xperia XZ.

Xperia XZ Premium ha  sensore con i pixel più grandi del 19% rispetto a Xperia XZ e cattura più dettagli e più luce in ogni immagine, con il controllo intelligente dell’esposizione si adatta all’intensità luminosa presente nell’ambiente per scattare anche di notte foto chiare e colorate.

Anche la fotocamera Anteriore è stata migliorata , monta un sensore Exmor RS da 13 megapixel da 1/3.06″ e  con l’obiettivo grandangolare da 22 mm che  permettono di realizzare selfie fantastici.

Anche questa volta Sony ha fatto le cose per bene a livello di prodotto, la nostra solita preghiera e che sappiano dare la giusta marcia anche al reparto Marketing, che tanto ha fatto discutere negli ultimi anni!
Chi di voi  comprerà o ha già comprato il nuovo top di gamma Sony? Fatecelo sapere nei commenti!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password